home page chi siamo collaborazioni museali curriculum mostre contattaci link
 
Borsa Futurista
Case d'asta
Quotazioni delle opere futuriste in vendita nelle aste nazionali ed internazionali.
aste future
aste passate




OPERE IN VENDITA

stime e consulenze
per richiedere stime e consulenze gratuite
torna indietro
Dettaglio opera
 
GERARDO DOTTORI
detto DOTTORI (G. VOGLIO)
PERUGIA, 1884 - PERUGIA, 1977


Ingrandisci Immagine
Codice
3861
Sala da pranzo futurista di casa Cimino (1930 ca)
Materiali e misure varie

La stanza futurista è composta da 26 pezzi: - Un buffet realizzato in lamina di metallo e legni dipinti composto da un cassetto e tre sportelli. I piedini anteriori sono realizzati in vetro verde e quelli posteriori in vetro azzurro Legno, metallo e vetro, 248 x 170 x 64 cm - Un controbuffet in lamina di metallo e legni dipinti Legno, metallo e vetro, 69 x 172 x 60 cm (pannello superiore, h. 68 cm; da terra, h. 118 cm) - Un tavolo quadrato con due allunghi scorrevoli a scomparsa in legno dipinto. Legno, chiuso, 80 x 125 x 125 cm (aperto, 80 x 250 x 125 cm) - Sei sedie con struttura in legno marrone, seduta in velluto rosso e schienale in pelle rossa Legno, pelle e velluto, 107 x 46 x 48,5 cm Sedute rifoderate - Sei sedie con struttura in legno dipinto verde, seduta e schienale in pelle giallo dorato Legno dipinto e pelle, 107 x 46 x 48,5 cm Pelle molto rovinata - Due vassoi cabaret romboidali Legno dipinto, 48,5 x 63 x 42 cm (I vassoi sono montati su una struttura a ferro battuto ritorto non realizzato da Gerardo Dottori), - Due tavoli triangolari Legno dipinto, 80 x 125 x 85 cm - Due scalette in legno di noce e ciliegio dipinti Legno di noce, ciliegio, 125,5 x 140 x 30 cm - Un lampadario con supporto in bronzo brunito e vetro colorato, 130 x 44 cm - Quattro appliques con struttura in legno marrone e legno dipinto rosso e verde con diffusori a vetri colorati azzurri, verdi Legno e vetro, 55 x 40 x 20 cm // PUBBLICAZIONI ED ESPOSIZIONI: “Gerardo Dottori”, a cura di Massimo Duranti, p.21 e p. 24, EFFE Editore, 1997; “Ambientazioni futuriste, Gerardo Dottori, la sala da pranzo; dipinti futuristi e contaminazioni contemporanee”, a cura di Massimo Duranti e Francesca Duranti, 22 novembre 2009 - 13 febbraio 2010, Galleria Edieuropa, Roma, pubblicato sul catalogo a cura di Gangemi Editore, 2009, pp. 6-12; “Italian Futurism 1909-1944: reconstructing the universe”, Solomon R. Guggenheim Museum, 21 Febbraio - 1 Settembre 2014, New York, catalogo della mostra edito da Viviene Greene, 2014, pp. 261 - 264; // “Arts and food”, a cura di Germano Celant, pp. 320 - 323, Expo, Milano, Electa edizioni, 2015.//

Casa D'Asta: BERTOLAMI FINE ARTS - ROMA
Asta: Asta 63 - Arte Moderna e Contemporanea del 29/05/2019
Lotto: 347
Stima: € 350.000,00 / 450.000,00
Aggiudicazione: